GASpolicella valpolicella

dati aggiornati novembre 2018

Nome: GASpolicella

Zona: Valpolicella: Negrar, San Pietro Incariano, Domegliara, S. Ambrogio, Fumane, Marano, Pescantina

Anno di fondazione: 2007 Numero di aderenti: 170

Ritrovo abituale: variabile di mese in mese

Referente/i: Antonio Nicolini e Valeria Zanetti

Tel: Fax:

E-mail: antonionicolini@libero.it valerialucio@alice.it              Web: www.gaspolicella.org

Breve storia:

Il GASPOLICELLA è un gruppo informale al quale aderiscono singole persone e famiglie, è nato nel 2007 ed è aperto a tutti i residenti nel territorio della Valpolicella.

Ci ispiriamo e cerchiamo di praticare i valori e le linee guida della Rete nazionale di collegamento dei G.A.S.

Il gruppo aderisce e partecipa inoltre al coordinamento dei GAS della provincia di Verona (intergas).

Il GASpolicella si riunisce periodicamente per discutere e decidere su proposte e attività di gestione, il luogo varia di volta in volta e viene comunicato agli iscritti.

Il funzionamento del gruppo si basa esclusivamente sull’apporto VOLONTARIO e GRATUITO degli aderenti.

L’adesione al gruppo da parte di nuovi aderenti è libera ma subordinata alla condivisione delle finalità e dei metodi del GASpolicella, all’impegno a rispettarne il carattere etico e solidaristico ed alla disponibilità a partecipare alle attività del gruppo.

Ogni aderente è tenuto a mettere a disposizione un po’ del proprio tempo per collaborare alle attività del gruppo: raccolta degli ordini, contatto con i produttori, distribuzione dei prodotti, organizzazione d’incontri, visite ai produttori, ecc.

Gli acquisti sono fatti in base ai seguenti criteri principali:

  • Produzione diretta (si cerca al massimo di saltare le intermediazioni commerciali tra produttore e consumatore)

  • Produzione biologica certificata (per alimenti)

  • Produzione secondo criteri ecologici, senza test su animali (detersivi, cosmetici, ecc.)

  • Km Zero: aziende appartenenti al nostro territorio o il più vicino possibile

  • Progetti equo-solidali a forte valenza sociale

Gli ordini sono distribuiti durante l’anno in base ad un calendario ordini prestabilito.

La verdura e la frutta fresca sono distribuiti il giovedì pomeriggio direttamente dai produttori, il pane il sabato mattina in base a un ordine settimanale.

Gli ordini sono fatti dagli aderenti utilizzando un programma informatico via WEB, in alcuni casi rari attraverso mail da ciascun referente di acquisto.

Per chi non può utilizzare la posta elettronica, l’ordine viene fatto telefonicamente al responsabile.

In base al principio “Km zero”, il ritiro degli ordini avviene a rotazione mediante accordi tra famiglie vicine o dello stesso comune. A questo scopo, il GASpolicella è organizzato in 5 zone (“sottoGAS”) che comprendono comuni limitrofi, anche con lo scopo di facilitare conoscenze, legami e scambi solidali più intensi.

 

Beni trattati e relative aziende:

Nome azienda Tipologia prodotto Località azienda

Az. Agricole BIO

Frutta e verdura

provincia di Verona

Coop. Iris

Pasta

Calvatone (Cremona)

Coop.Soc.Pausa Cafè s.c.s. caffè Torino

Az. Agricola Ferrari Marisa

carne

S.Rocco di Piegara Roverè VR

Officina Naturae Detersivi, detergenti e prodotti per il corpo Rimini
Le Barbarighe farine S.Martino di Venezze (RO)
Cascine Orsine riso Pavia
Cooperativa Produttori POG olio d’oliva Caprino Veronese
Libera Terra olio d’oliva
Caseificio Santa Rita parmigiano

Serramazzoni MO

Il Frantoio legumi Frosinone
Az Agricola Riccardo Fiorini miele Negrar

Az Agricola Lerco Vittorio

mele Cogollo VR
Az. Agr. Andrea Valenziani

agrumi

Carlentini SR

Calzificio Natur di Zambelli

calze

Nuvolera (BS)

Nuove Manifatture Tessili Intimo di cotone Novara

Astorflex

calzature

Castel d’Ario (MN)

Az. Agricola Erba Madre

Prodotti cosmetici e derivati Vegetali

Campiano Tregnago VR

Terre di Stelle

Pentole e stoviglie in gres

Santa Maria in Stelle VR

Eco Geco

jeans

Verona

Az. Agr. Monti e Cielo

mirtilli lamponi e more

Spera TN

 

Una mappa della diversa economia veronese