La Zattera – newsletter n.4

11 aprile 2011

Il contachilometri e il PIL

da Less Mirco di mirco

Quando penso alla nostra società immagino un automobile che viaggia, un’automobile anomala con solo uno strumento: il contachilometri. I passeggeri contenti lo guardano soddisfatti. Nessuno altro strumento dice loro se c’è una porta aperta, un guasto al motore, quanto carburante c’è ancora nel serbatoio. Per i passeggeri l’importante è che vada. Nessuno di loro […]

 

dal Sélese – Michele Bottari

Per non farci incastrare dai dati tecnici stilati dalle multinazionali a nostro consumo, dovremmo cercare indici di efficienza diversi da quelli attuali. Ma allora scopriremmo che…

 

Acque minerali: la privatizzazione delle sorgenti in Italia

da Acqua Bene Comune Verona di FabrizioGagliardi

Tutte le cifre della privatizzazione delle sorgenti in Italia nel rapporto di Legambiente e Altreconomia. Il Veneto è la regione italiana dove viene estratta e imbottigliata più acqua minerale. L’Italia con 192 litri di acqua minerale procapite si conferma il paese europeo con il più alto consumo di acqua in bottiglia.

 

Un parco? No, discarica Spianà

SOPRALLUOGO. Cumuli di rifiuti, vecchi mobili e televisori rotti nel tratto che va da San Massimo al Palasport: dovrebbe essere area pubblica e tutelata dal 1975. Il circolo Pd «Enzo Biagi» vuole aprire sul blog un concorso di idee per rilanciare la zona: «Oltre alla bonifica, servono nuovi lotti»

 

Le api riconoscono i pesticidi e sigillano le celle inquinate per mettere in salvo il resto dell’alveare

Le api si stanno organizzando in modo spontaneo e naturale per proteggere i loro alveari dai pesticidi: un esempio straordinario di come la natura cerchi di adattarsi all’azione sciagurata dell’uomo. Non ci credete?

Nuove parole per un nuovo mondo 1: ri-abitare

da Naturalmente Verona di andrea tronchin

Dopo la positiva esperienza su questo sito delle pubblicazioni “Dal denaro al donare” iniziamo una nuova serie di pubblicazioni dal titolo “Nuove parole per un nuovo mondo”.

***********************

Ricevi questa newsletter perché hai dato la tua adesione, oppure perché sei in qualche maniera coinvolta/o nell’iniziativa, oppure perché qualcuno ti ha iscritto alla newsletter.


Pubblicato in Newsletter

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


+ quattro = 13

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>