Viene prima l’economia o la nostra salute?

stopttipDal sito STOP TTIP Italia, rete a cui abbiamo aderito da subito, una notizia preoccupante:

Mentre la Conferenza ministeriale della Organizzazione mondiale del commercio (WTO), sembra a un passo dal collasso, un gruppo di nazioni guidate da Canada e Stati Uniti propongono per produrre più cibo in un modo più sicuro e sostenibile, che gli agricoltori devono avere la possibilità di accedere a tutta la serie di strumenti e tecnologie disponibili per la produzione agricola.

Di quali strumenti e tecnologie si stanno interessando questi benefattori dell’umanità?

Vogliono abbattere le principali barriere commerciali di Europa e anche Italia e che riguardano sopra tutto gli Ogm nell’alimentazione umana, i residui di pesticidi e elementi chimici dannosi, la presenza di disturbatori endocrini, l’utilizzo dell’ormone della crescita negli allevamenti. Insomma i pilastri della nostra disciplina di sicurezza alimentare. L’attacco è frontale.

continua su:  https://stop-ttip-italia.net/

Pubblicato in Attualità, Economie diverse, Segnalazioni

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


cinque + 5 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>